L'Azienda Biologica

 
LE COLTIVAZIONI


La proprietà del Cerretino ha più di 20 ha di terreni in parte coltivati, in parte ricoperti da bosco, in parte adibiti a pascolo.
I seminativi, il vigneto, l’uliveto e l’orto sono coltivati secondo i metodi dell’agricoltura biologica e nel rispetto di antichissime tradizioni agricole: lavorazioni poco profonde, concimazione organica con il letame dei nostri animali o leguminose da sovescio, uso di prodotti naturali come lo zolfo e il rame, rispetto dei cicli stagionali, della turnazione, della potatura, del riposo dei campi.
I ritmi lenti della Fattoria sono ancora scanditi dalla natura e dai suoi cicli produttivi: la semina, la produzione dell’orto, la battitura, la vendemmia, la raccolta a mano delle olive. Tutti i frutti che la terra ci regala ogni anno sono ottenuti con l’abbinamento di metodi produttivi artigianali e moderne tecniche in grado di garantire prodotti di alta qualità e genuinità.
Il grano, l’orzo, il mais, i girasoli, le foraggiere (erba medica e trifoglio) sono riutilizzati in azienda come alimenti per i nostri animali; l’olio, il vino, il “Vin Santo” e gli ortaggi sono, invece, utilizzati nella Locanda e possono essere acquistati dai nostri ospiti.

L’ORTO


Nel nostro orto di circa 1 ha coltiviamo in maniera biologica e rispettando il calendario lunare vari tipi di verdure e piante officinali, utilizzate in Locanda per la preparazione di gustosi piatti e ricchi menù adatti a chi ama la cucina vegetariana (insalate, pomodori, carote, peperoni, zucchine, melanzane, fave, fagioli, piselli, cavolo, patate, aglio, cipolle, sedani, ecc.).

IL BOSCO


Il bosco è principalmente costituito da alberi ad alto fusto: querce, aceri, carpini, castagni e altre latifoglie. E’ il regno di funghi, tartufi e castagne che vengono raccolti nei mesi autunnali per essere offerti in Locanda. Dal bosco otteniamo, con particolare attenzione posta al taglio, anche la legna necessaria al fabbisogno della Fattoria. In Inverno la legna viene offerta agli ospiti per accendere il fuoco negli appartamenti.

GLI ANIMALI


Al Cerretino alleviamo animali da cortile (oche, polli, anatre, faraone, tacchini, piccioni) e pecore che producono lana ed agnelli.
Gli animali sono ospitati in un grande recinto ombreggiato, situato al centro di un boschetto posto sotto i casali dell’Agriturismo, che li ripara dalle incursioni di volpi, tassi, istrici e faine.
Sono tutti alimentati con mangimi biologici prodotti in azienda e hanno ampi spazi per il pascolo.
Le loro carni sono utilizzate per gustosi arrosti e stufati.
Sistemate all’ombra degli ulivi, abbiamo anche 10 arnie di operose api che ci regalano il loro gustoso miele, offerto agli ospiti della Fattoria durante la prima colazione.

ACQUISTO PRODOTTI AZIENDALI


E’ possibile acquistare in Azienda i nostri prodotti biologici per riassaporare anche a casa il gusto genuino della vacanza trascorsa da noi.
Sono a disposizione:
- il Vino Rosso (D.O.C. Colli Altotiberini)
- il Vino Bianco (D.O.C. Colli Altotiberini)
- il Vin Santo (un vino liquoroso ottenuto da uve bianche passite).
- l’Olio Extravergine d’Oliva (D.O.P. Colli del Trasimeno, ottenuto con spremitura a freddo di olive raccolte a mano).
- il Miele (millefiori o acacia)
- gli Ortaggi.

Si organizzano anche degustazioni di olio e vino accompagnati da pane, salumi e formaggi tipici umbri.

FATTORIA DIDATTICA


La Fattoria del Cerretino in qualità di Azienda agricola svolge anche l’attività di Fattoria didattica proponendo visite o soggiorni giornalieri alle scolaresche e a gruppi di ragazzi.
Le attività proposte mirano a trasmettere ai visitatori il bagaglio di conoscenze sulla natura, sui metodi di coltivazione e allevamento biologici, sulle tradizioni contadine nella preparazione di prodotti tipici e gastronomici locali con il fine di favorire l’interesse al recupero della cultura contadina, di promuovere il turismo in ambiente rurale e di sensibilizzare i giovani al rispetto dell’ambiente.
TOURING CLUB ITALIANOAGRITURIST QUALITA'SLOW FOODACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINAICEA CIACOLDIRETTITURISTI A 4 ZAMPEQUA LA ZAMPASCUOLA IN FATTORIA