Cena del Venerdì Santo

Nel giorno del Venerdì Santo in rispetto della nostra tradizione cristiana di astensione dal consumo di carne, proporremo agli ospiti del Cerretino una "cena di magro" rispolverando vecchie ricette a base di pesci conservati che arrivavano dal mare nel nostro entroterra per essere consumati in occasioni particolari come questa e piatti vegetariani con ingredienti primaverili.

- Antipasti: bruschette all'olio del Cerretino, alla fagiolina del Trasimeno, ai funghi primaverili e con aringa affumiccata, crostini al porro, piccanti e con acciughe, selezione di formaggi con miele del Cerretino e marmellate, verdurine fritte.

- Tagliatelline fatte in casa al tonno e pomodorini

- Baccalà fritto con patate e pinzimonio

- Fiocchi e Vin Santo
TOURING CLUB ITALIANOAGRITURIST QUALITA'SLOW FOODACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINAICEA CIACOLDIRETTITURISTI A 4 ZAMPEQUA LA ZAMPASCUOLA IN FATTORIA