Cena della Vigilia di Natale

Nella sera della Viglia, in rispetto della nostra tradizione cristiana di astensione dal consumo di carne, proporremo agli ospiti del Cerretino una "cena di magro" rispolverando vecchie ricette a base di pesci conservati, che arrivavano dal mare nel nostro entroterra per essere consumati in occasioni particolari come questa e piatti vegetariani con ingredienti invernali.

- Antipasti: bruschetta all'olio nuovo del Cerretino, con fagiolina del Trasimeno, al tartufo nero, con aringa affumiccata, crostini verdi al porro marinato e tonno, crostino  rosso piccante, crostino bianco con acciuga e capperi, selezione di formaggi locali accompagnati da miele del Cerretino ed erba cotta, focaccia cotta sul panaro.

- Zuppa gialla di patate di Colfiorito e cipolle di Cannara con crostini di pane unto e zafferano di Cascia.

- Polentina con sughetto di stoccafisso.

- Fritturina di baccalà e verdurine, insalata mista.

- Castagnole al miele e vin Santo, torrone artigianale.

Acqua, vino bianco e rosso del Cerretino IGT Colli Altotiberini, Vin Santo, caffè, amari.
TOURING CLUB ITALIANOAGRITURIST QUALITA'SLOW FOODACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINAICEA CIACOLDIRETTITURISTI A 4 ZAMPEQUA LA ZAMPASCUOLA IN FATTORIA